Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Confagricoltura ed Elettricità Futura portano lo Spalma incentivi alla CEDU

Dopo la sentenza della Corte Costituzionale italiana, che non considera anticostituzionale il famigerato “Spalma Incentivi”, i produttori FV di Confagricoltura ed Elettricità Futura hanno portato la questione all'attenzione della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo (CEDU).

Dopo la sentenza della Corte Costituzionale italiana, che non considera anticostituzionale il Decreto Legge “Spalma Incentivi”, il contenzioso degli operatori del fotovoltaico prosegue a livello europeo (si veda anche QualEnergia.it).

I produttori di energia elettrica da fotovoltaico di Confagricoltura ed Elettricità Futura hanno infatti portato la questione all’attenzione ...

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO