Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Riforma non domestici, l’impatto della tariffa scelta su fotovoltaico e cogenerazione

L'Autorità per l'Energia a fine luglio ha reso nota la decisione finale sulla struttura tariffaria della bolletta elettrica degli utenti non domestici che sarà in vigore da gennaio. Vediamo come cambierà il risparmio ottenibile con l'autoproduzione e quale impatto avrà su FV e cogenerazione.

A fine luglio, l’Autorità per l’Energia ha espresso il suo orientamento finale sulla riforma delle tariffe elettriche dei clienti non domestici, che partirà da gennaio 2018.

Tra le 5 ipotesi che erano sul tavolo, si sceglierà la C, cioè la seconda meno penalizzante per fotovoltaico in autoconsumo e cogenerazione.

La tariffa C, in questa ultima versione, è proposta in ...

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO