Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Efficienza negli edifici pubblici, prorogato in Puglia il bando da 158 milioni di €

Con i fondi potranno essere ristrutturati gli edifici sia per l'involucro esterno, sia per le dotazioni impiantistiche, con sistemi di telecontrollo intelligente e gestione dei consumi energetici e potranno essere installati impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili per l'autoconsumo.

È stata prorogata al 21 ottobre la scadenza del bando della Regione Puglia che finanzia progetti di investimento su edifici e strutture pubbliche, volti a incrementare il livello di efficienza energetica.

La proroga si è resa necessaria per consentire alle Amministrazioni accreditate ed “accreditande” di poter adeguare gli elaborati alle disposizioni normative che nel frattempo sono intervenute, dopo l’adozione da parte della giunta regionale l’11 luglio 2017 del Protocollo Itaca relativo alla edilizia non residenziale (vedi QualEnergia.it).

Il bando

Con una dotazione finanziaria di ...

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO