Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

FIPER: “nella SEN nessuna attenzione su foreste e filiera biomasse-biogas”

Sottovalutazione del ruolo del sistema delle agroenergie e dello sviluppo dell’economia forestale italiana, aspetti imprescindibili per una nuova politica energetica che punta alla decarbonizzazione. Le critiche e le proposte di FIPER alla Strategia Energetica Nazionale.

Anche la FIPER ha elaborato un suo position paper (documento allegato in basso) in merito alla Strategia Energetica Nazionale (SEN) che si focalizza soprattutto sul ruolo della filiera delle biomasse e del settore forestale.

La Federazione Italiana dei Produttori di Energia da Fonte Rinnovabile (FIPER) riunisce attualmente 86 impianti di teleriscaldamento alimentati a biomassa legnosa vergine e 109 impianti di biogas agricolo e un nucleo di produttori di biomassa legnosa vergine.

Per l’associazione la sinergia tra gli obiettivi previsti nella Strategia Energetica Nazionale e il Piano Nazionale Clima-Energia, definita nella fase iniziale del documento, non può prescindere da una valutazione strategica del patrimonio forestale italiano a fini produttivi ed energetici ...

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO