Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Fine priorità dispacciamento, l'industria contro i regolatori. Ma quale sarebbe l'impatto?

Le associazioni delle rinnovabili bocciano il suggerimento di Acer e Ceer alla Commissione UE di eliminare la priorità di dispacciamento anche per gli impianti rinnovabili esistenti. Ma cosa succederebbe se la proposta dei regolatori venisse accolta? E le modifiche volute dall'esecutivo UE?

Non piace per nulla alle associazioni delle rinnovabili il suggerimento inviato la settimana scorsa alla Commissione europea dall’Agenzia per la cooperazione dei regolatori energetici europei e dal Consiglio dei regolatori energetici Ue (Ceer).

In un white paper, Acer e Ceer ...

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO