Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Investire nelle rinnovabili: una scelta etica e consapevole

Zucchetti Centro Sistemi, da sempre sensibile ai temi legati al rispetto dell’ambiente e al risparmio energetico, offre soluzioni innovative per migliorare la qualità di vita e l’efficienza operativa dell’individuo e dell’azienda.

Un articolo di Averaldo Farri, Zucchetti Centro Sistemi

E’ un fatto universalmente riconosciuto che l’ambiente in cui viviamo abbia subito delle modifiche radicali a causa dell’antropizzazione del nostro pianeta, in particolare degli ultimi 50 anni.

E’ sufficiente pensare al numero di auto in circolazione rispetto agli anni ’60, all’urbanizzazione crescente in ogni parte del mondo, all’aumento della popolazione, e quindi agli scarti prodotti dagli abitanti del pianeta e allo sfruttamento forzato delle risorse, a partire dall’acqua, all’industrializzazione globale realizzata senza nessuna attenzione a limitare l’inquinamento ambientale e acustico.

Ci sono testi scientifici che dimostrano, senza dubbio alcuno, come, senza un drastico cambiamento e riduzione dei fattori inquinanti, il 70% del pianeta sarà un deserto da qui ai prossimi 50 anni. La desertificazione è un processo irreversibile.

Da qui la necessità di un cambiamento radicale nella direzione del rispetto dell’ambiente e di tutti gli ecosistemi che lo compongono.

Il processo è lento, forse troppo, ma costante e sta diventando cogente in moltissimi paesi anche a dispetto di politiche ottuse.

La generazione dell’energia da fonti fossili (carbone, gas, petrolio) è uno degli elementi inquinanti di maggior rilievo. Negli ultimi 15 anni, per fortuna, si sono affermate nuove tecnologie per la generazione di energia da fonti rinnovabili, cioè che non bruciano nulla ma si rinnovano senza alcun consumo di alcun materiale, semplicemente sfruttando le risorse naturali disponibili, senza distruggerle.

E’ il caso del fotovoltaico che sfrutta la luce del sole, dell’eolico, dell’idroelettrico e poi di nuovissime tecnologie che sfruttano l’energia delle maree e delle correnti marine. Tecnologie che sono a zero impatto ambientale e quindi pulite.

Le energie rinnovabili stanno crescendo, e continueranno a farlo, in tutto il mondo. E’ un processo inarrestabile e virtuoso. Alcuni esempi: la Danimarca è, da quest’anno, energizzata da rinnovabili al 100%; gli Emirati Arabi Uniti investiranno 164 miliardi di dollari nel settore delle energie pulite entro il 2050; Dubai ha fissato al 75% la quota di energia rinnovabile entro al 2050.

L’Agenzia per l’ Energia cinese ha annunciato che investirà 361 miliardi di dollari per la produzione di energia da fonti rinnovabili, entro il 2020; il Giappone, l’Australia, l’India, Israele, molti stati dell’America del Sud, la Svezia, la Francia hanno tutti un programma solare, basato su incentivi alla produzione e all’autoconsumo di energia fotovoltaica. Altri paesi europei, come l’Italia, l’Inghilterra la Spagna, dopo aver trainato  il mondo intero per lo sviluppo del fotovoltaico, si sono fermati e adesso non incentivano più. Hanno comunque un mercato interno che durerà nel tempo e che offrirà un' offerta stabile in questo nostro settore.

Zucchetti Centro Sistemi, da sempre sensibile ai temi legati al rispetto dell’ambiente e al risparmio energetico, offre soluzioni innovative per migliorare la qualità di vita e l’efficienza operativa dell’individuo e dell’azienda. Sono un esempio ZCSAzzurro l’inverter fotovoltaico di ultima generazione, ZCSWitch la soluzione di New Smart Home Automation non invasiva e ZCS Pannello Attivo  per la produzione e l’accumulo di energia solare. ZCS presenterà la gamma ZCSAzzurro durante la Fiera Intersolar, che si terrà a Monaco dal 31 Maggio al 2 Giugno.