Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Energy Point Garda sceglie ancora SMA per realizzare impianti FV ad alto rendimento

Gli inverter di SMA verranno utilizzati per realizzare un impianto sul tetto di un'impresa permettendole, con un autoconsumo del 90%, di coprire gran parte del fabbisogno energetico.

L’azienda Tirapelle G&D che ha già realizzato nel 2011 un impianto fotovoltaico presso un’altra sede, si è rivolta nuovamente a Energy Point Garda che, anche per questa installazione, si è affidata ai prodotti di SMA e Aleo Solar.

L’impianto così realizzato permetterà di sfruttare l’energia pulita prodotta dal sole per coprire il fabbisogno energetico dell’azienda, che opera nel settore della lavorazione di frutta e verdura.

L’impianto è stato messo in servizio a dicembre 2016, è parzialmente integrato sul tetto e ha richiesto il rifacimento delle coperture esistenti in eternit con nuove coperture isolate, l’installazione di linee vita e di passerelle per manutenzione e l’adeguamento della cabina.

Date le dimensioni ridotte della superficie a disposizione, si è puntato sull’alta potenza dei moduli Aleo Solar in abbinamento agli inverter SMA Sunny Tripower che garantiscono la migliore produzione annua nonostante il posizionamento non ottimale che rende necessario ottimizzare la produzione di energia anche in condizioni difficili.

La struttura dell’impianto

L’impianto copre una superficie di circa 1150 mq. Per coprire l’intera superficie disponibile sul tetto sono stati utilizzati 7 inverter SMA STP 25000 TL-30 e un inverter SMA STP 20.000 TL-30.

L’impianto comprende 682 moduli Aleo Solar S.19 da 295 Wp e permette un rendimento annuo di 220.000 kWh.

È previsto un autoconsumo del 90%, come già per l’altra sede, e sono state utilizzate finiture di alto livello.

Per il dimensionamento dell’impianto Energy Point Garda si è affidata ancora una volta al software gratuito di SMA Sunny Design che, grazie all’inserimento dei dati dell’installazione, ha permesso di configurare l’impianto al meglio, valutandone anche l’impatto economico.

Per il monitoraggio dell’impianto è stato installato il sistema SMA Cluster Controller Small che permette la massima velocità di trasmissione dati e una rapida elaborazione di dati di misurazione, informazioni di stato e comandi di controllo dell'impianto.