Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Minieolico, Northern Power presenta NPS 60-27

Questo rotore è stato progettato alla luce di un aumento della richiesta di turbine eoliche idonee a fornire rendimenti energetici più elevati in aree con bassa ventosità media annuale.

Northern Power Systems, azienda attiva nel settore delle energie rinnovabili, ha lanciato sul mercato un nuovo rotore da 27 metri per il suo prodotto di punta nel mercato delle turbine di potenza inferiore ai 100 kW, la NPS 60.

Questo rotore è stato progettato alla luce di un aumento della richiesta di turbine eoliche idonee a fornire rendimenti energetici più elevati in aree con bassa ventosità media annuale.

Può generare fino al 12% di energia in più rispetto alla NPS 60 con la configurazione di rotore da 24 metri. L'ulteriore AEP (Annual Energy Production) contribuirà a compensare la diminuzione della tariffa incentivante a partire dal 1 Luglio, 2017, tenendo alto l'interesse degli investitori italiani nel settore del minieolico.

Northern Power Systems ha attualmente la più grande flotta di turbine eoliche da 60 kW a livello globale, con oltre 300 unità installate solo in Italia, a dicembre 2016.

Le squadre di assistenza e manutenzione locali e il programma di garanzia sulle performance assicurano sia la disponibilità della turbina che la curva di potenza, garantendo tranquillità sia per gli investitori che per gli utenti finali. La flotta mondiale ha superato 13 milioni di ore di funzionamento con oltre il 98% di disponibilità e zero incidenti di rilievo dall’ingresso del prodotto sul mercato nel 2008.

Reinout Oussoren, Vice President Global Sales di Northern Power Systems, ha dichiarato: “La NPS 60-27, in combinazione con la nostra recente offerta di fornitura chiavi in mano, renderà possibile effettuare ulteriori investimenti e la crescita del minieolico in Italia”.