Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Apertura MSD: per storage e rinnovabili IRR a due cifre. Quali prospettive?

Gli analisti del Politecnico di Milano stimano che investire in una batteria per operare sul mercato dei servizi di dispacciamento possa portare a tassi di rendimento fino al 27% e che sia conveniente anche aggiungerla ad impianti eolici o fotovoltaici. Abbiamo approfondito questo aspetto nella prospettiva dell'imminente riforma del MSD.

Le opportunità per l’impiego di sistemi di accumulo nel nostro Paese come fornitori di servizi di rete “sono evidenti”.

Ciò, non solo considerando i valori anomali registrati sul mercato dei servizi di dispacciamento nel 2016 (quando dinamiche speculative hanno creato condizioni decisamente fuori mercato), ma anche prendendo a riferimento i prezzi del 2015, che invece sono il risultato di un percorso virtuoso di riduzione dei costi del MSD ...

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO