Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Autoconsumo con pompa di calore: meglio l’accumulo termico o la batteria?

Nell'ipotesi di installare una pompa di calore aria-acqua e un impianto FV, al fine di massimizzare l’autoconsumo e quindi risparmiare di più, converrà scegliere un accumulo termico o uno elettrico? RSE elabora una valutazione per un'abitazione di Milano e una di Roma, che qui riportiamo.

Con la prossima crescita della diffusione dei sistemi di accumulo elettrochimici residenziali tra i fautori dei sistemi full electric (riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria con pompa di calore) può essere sollevato un dubbio che deve essere sempre valutato con attenzione.

Per massimizzare l’autoconsumo e quindi risparmiare di più conviene scegliere tra un accumulo termico o uno elettrico? ...

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO