Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Mercato elettrico italiano, overcapacity in assorbimento?

Continua il calo della domanda, e dei prezzi, ma le dismissioni attenuano l'eccesso di capacità, mentre i prezzo del gas danno sollievo ai cicli combinati. L'effetto delle fonti rinnovabili è ormai consolidato. Un'analisi dei principali indicatori del mercato elettrico italiano nel 2016 condotta da ENEA.

La domanda continua a calare, assieme ai prezzi, ma la dismissione di molti impianti inizia a far pensare a un lento riassorbimento dell’eccesso di potenza del nostro sistema elettrico.

Intanto i bassi costi del gas hanno dato un certo sollievo ai cicli combinati a gas, negli ultimi anni messi a dura prova dalla concorrenza delle nuove rinnovabili.

Sono queste alcune delle tendenze che emergono ...

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO