Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Spagna, la nuova asta per le rinnovabili sarà nel 2017

Annunciata dal ministro dell’Energia spagnolo, la gara sarà “neutrale” e quindi aperta alle differenti tecnologie, fotovoltaico compreso, con maggiori controlli per assicurare l’effettiva realizzazione dei progetti vincitori. La potenza totale disponibile sarà pari a 3.000 MW.

Più efficienza energetica, più fonti rinnovabili e più potere ai consumatori.

Il ministro spagnolo dell’Energia, Álvaro Nadal, nel suo discorso davanti al Congresso dei Deputati per chiarire l’indirizzo politico in questa legislatura ha richiamato per prima cosa il “pacchetto d’inverno” presentato dalla Commissione europea. Ricordiamo che il nuovo Governo conservatore di Mariano Rajoy ha ottenuto la maggioranza alla fine di ottobre, dopo una paralisi istituzionale durata diversi mesi.

L’annuncio più interessante riguarda la prossima asta per le rinnovabili che si terrà ...

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO