Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Mercato elettrico, i dati di febbraio: PUN mai così basso

A 36,97 €/MWh il Prezzo Unico Nazionale tocca il minimo storico dall’avvio della Borsa elettrica, cioè da aprile 2004. Tra le cause una grande produzione da eolico e la domanda bassa. I valori più bassi nelle zone con più eolico. Sulle vendite lieve ripresa degli impianti a gas; perde terreno il carbone.

A febbraio, il prezzo medio di acquisto dell’energia (PUN) è sceso a 36,97 €/MWh, minimo storico dall’aprile del 2004, ovvero dall’avvio della Borsa elettrica. La seconda decisa flessione congiunturale del prezzo, che solo a dicembre 2015 superava i (...)  

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO