Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

A Claudio De Vincenti la delega alle Authority

Tra le varie deleghe al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio De Vincenti anche il coordinamento del Programma operativo interregionale Energie rinnovabili e risparmio energetico.

La delega governativa in materia di Authority è stata assegnata al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti. Lo prevede il  Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri 25 febbraio 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di ieri 8 marzo (in allegato in basso) che assegna a De Vincenti "la delega a esercitare i compiti relativi alle autorità amministrative indipendenti".

Con lo stesso provvedimento il presidente del Consiglio affida a De Vincenti anche le funzioni di coordinamento, indirizzo, promozione d'iniziative, anche normative, vigilanza e verifica in materia di politiche per la coesione territoriale.

Il sottosegretario è delegato anche "a promuovere e coordinare le politiche e gli interventi finalizzati allo sviluppo economico dei territori, ivi comprese le aree interne, avuto riguardo anche all'utilizzo dei fondi strutturali europei e alla strategia di attuazione della programmazione comunitaria 2014-2020"; a "promuovere e coordinare gli interventi e le iniziative per lo sviluppo della città e dell'area di Taranto"; e "ad assicurare il coordinamento istituzionale, tecnico-operativo e l'integrazione tra gli interventi previsti per l'attuazione del Programma operativo interregionale Energie rinnovabili e risparmio energetico".

Il  Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri 25 febbraio 2016 (pdf)