Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

MiSE, a Teresa Bellanova la delega all'Energia

Le deleghe conferite dal ministro Federica Guidi a Bellanova sono state approvate oggi dal Consiglio dei ministri. A Bellanova vanno tutte le materie prima in capo all'ex viceministro Claudio De Vincenti. Le deleghe che erano di Simona Vicari vanno ad Antonio Gentile.

È Teresa Bellanova il vice ministro allo Sviluppo economico con delega all'Energia e alle crisi aziendali. Le deleghe conferite dal ministro Federica Guidi a Bellanova sono state approvate oggi dal Consiglio dei ministri.

A Bellanova (nella foto) vanno tutte le materie precedentemente in capo all'ex viceministro Claudio De Vincenti, spostato a sottosegretario alla Presidenza del Consiglio la scorsa primavera. La senatrice pugliese del PD fino al rimpasto di fine gennaio era Sottosegretario al Ministero del Lavoro e in quell'occasione era stata nominata Viceministro al MiSE.

Al sottosegretario Antonio Gentile - riportano organi di stampa - dovrebbero andare invece le deleghe prima nelle mani di Simona Vicari, spostata dal MiSE a sottosegretario al ministero delle Infrastrutture e Trasporti: tra le altre, upstream, smart city, PMI, promozione della concorrenza, semplificazione amministrativa, politiche per il consumatore, vigilanza e normativa tecnica, assicurazioni, professioni, liberalizzazioni.