Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Nuova procedura VIA, il testo coordinato delle direttive Ue

La Commissione europea ha messo a punto una versione del testo coordinato delle direttive Via 2011/92/UE e 2014/52/Ue sulla Valutazione d'impatto ambientale, con l'intento di fornire un documento unitario utile anche ai fini del recepimento da parte degli Stati membri.

Entro il 16 marzo 2017 l’ltalia dovrà recepire nel proprio ordinamento le modifiche apportate dalla nuova direttiva VIA, 2014/52/UE, alla direttiva 2011/92/UE che ha codificato le precedenti direttive (85/337/CEE, 97/11/CE, 2003/35/CE, 2009/31/CE).

La Commissione europea ha redatto una versione non ufficiale del testo coordinato delle due direttive, disponibile in inglese, per fornire un testo unitario utile anche ai fini del recepimento da parte degli Stati membri, sebbene il documento sia da ritenersi puramente uno “strumento di documentazione che non impegna la [...] responsabilità delle istituzioni”.

Il testo coordinato è stato tradotto in italiano a cura della Direzione per le Valutazioni e le Autorizzazioni Ambientali del Ministero dell’Ambiente, nel pieno rispetto formale e sostanziale dei contenuti della versione redatta dalla Commissione europea.

I seguenti documenti sono riservati agli abbonati a QualEnergia.it PRO:

  • Il testo coordinato in inglese (pdf)
  • Il testo coordinato in italiano (pdf)
Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO