Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Efficienza energetica negli edifici pubblici, un e-book con la guida agli incentivi

Strumenti di incentivazione a beneficio dei Comuni per la realizzazione di interventi infrastrutturali nell’ambito dell’efficienza energetica e delle rinnovabili. Quali sono e come usarli? Lo si spiega in un e-book a cura di AICARR.

Strumenti di incentivazione a beneficio dei Comuni per la realizzazione di interventi infrastrutturali nell’ambito dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili. Quali sono e come usarli?

Un utile strumento per comprendere le possibilità offerte alla PA per l'efficientamento energetico del proprio parco immobiliare viene proposto da AICARR (Associazione Italiana Condizionamento dell'Aria, Riscaldamento, Refrigerazione) con un e-book scaricabile da titolo 'Analisi delle risorse finanziarie nazionali per la riduzione dei consumi energetici nelle pubbliche amministrazioni.”

Nel testo, a firma di Patrizia Ferrante, Leonardo Lo Coco e Gianfranco Rizzo, sono brevemente descritti alcuni strumenti di finanziamento, ancora operativi o da poco conclusi, ai quali le Pubbliche Amministrazioni possono accedere per i loro interventi volti a migliorare  l’efficienza dell’energia utilizzata nei propri edifici e nei loro territori di pertinenza.

In particolare, sono illustrati l’Avviso pubblico “Comuni per la sostenibilità e l’Efficienza energetica”, il “Conto Energia Termico”, le "Misure per l'efficientamento energetico degli edifici scolastici", il “Fondo Nazionale per l'efficienza energetica” e i “Titoli di Efficienza Energetica”.

Viene poi evidenziato il ruolo del “fondo rotativo” introdotto dal D.M. del  14 del 2015 nel contribuire ad allentare alcuni dei vincoli imposti alle P.A.  dal Patto di Stabilità.

Per richiedere e-book contattare AiCARR -  tel. 02 67479270 (Luciana D'Amato - lucianadamato@aicarr.org)