Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Transizione alle rinnovabili, che succede in Germania?

In Germania, ancor più che in Italia, le rinnovabili stanno diventando protagoniste del sistema energetico. In Baviera pesano per il 40% della produzione elettrica, a livello nazionale nel 2011 hanno tagliato del 10% il prezzo del kWh e stanno colmando parte del vuoto lasciato dal nucleare. Andiamo a vedere cosa accade.

Siamo nel bel mezzo dell'era in cui le rinnovabili, da fonti un tempo marginali, stanno cominciando a diventare protagoniste. Una transizione non indolore, come mostra lo scontro tra le fonti pulite e il sistema energetico precostituito in atto nel nostro Paese. Come evolverà la situazione? La risposta non la si può certo avere guardando all'estero, dato che dipenderà in gran parte da scelte nazionali, ma è interessante osservare quel che sta succedendo in Germania, nazione che sembra essere un passo avanti rispetto a noi nel cammino verso il nuovo sistema energetico.

Conforta per esempio il recente comunicato in cui il ministro dell'Ambiente, Norbert Röttgen, tira le somme di come sta procedendo la trasformazione del sistema energetico tedesco. Nonostante la crescita economica e il buco energetico, lasciato dall'atomo dopo che il Paese nel post-Fukushima ha deciso di accelerare l'uscita dal nucleare, la Germania nel 2011 ha tagliato significativamente le proprie emissioni: si è sulla traiettoria per una riduzione di oltre il 40% al 2020 e il merito è in gran parte del crescente contributo delle rinnovabili, spiega Röttgen.

Nel primo trimestre 2012 la produzione da eolico è cresciuta del 35% rispetto all'anno precedente arrivando a 15.682 GWh e quella da fotovoltaico del 40% raggiungendo circa 3.900 GWh. Nel 2011 si sono installati oltre 7,5 GW di fotovoltaico e oltre 2 di eolico (senza contare l'off-shore). Tre anni fa il FV in Germania copriva l'1% del fabbisogno energetico. Ora siamo già al 4% e nei week end estivi il sole arriva a fornire oltre il 50% dell'elettricità. I numeri delle rinnovabili in Germania, insomma, iniziano a essere relativamente importanti: in Baviera - 12,5 milioni di abitanti per 4,3 GW di potenza da fotovoltaico installata - le rinnovabili forniscono già il 40% del fabbisogno elettrico.

È solo apparenza e il Paese dovrà ricorrere pesantamente a import e fonti fossili per colmare il vuoto lasciato dall'atomo, oppure stiamo assistendo a una transizione verso un sistema con le rinnovabili messe al centro? Andiamo a vedere alcuni dati (già assemblati da Renewables International).

Innanzitutto sull'import: nel 2011, nonostante a marzo si siano staccate dalla rete centrali nucleari per 8 GW di potenza, la Germania è rimasta un esportatore netto di elettricità; se si considera il solo periodo dopo il fermo dei reattori (dal 17 marzo 2011) invece il Paese ha importato più elettricità di quella ceduta: prima della moratoria sul nucleare ha esportato in media circa 90mila MWh al giorno, dopo ne ha importati in media 50mila MWh al giorno. Non si è però importato per una carenza nella produzione tedesca, quanto perché l'energia delle centrali alimentate a fonti fossili dei vicini a est, Repubblica Ceca e Polonia, costa meno (la Francia nucleare invece ha importato dalla Germania più di quanto abbia esportato).

C'è poi il gas: sarà questa fonte il vero rifugio per la Germania? In parte sì: assieme alle rinnovabili è in questa direzione che il Paese sta muovendosi per colmare lo spazio lasciato dall'atomo. Questo però non è in contraddizione con una transizione verso un sistema 100% rinnovabile. Il gas, tra le fonti convenzionali quella più modulabile, è infatti la più adatta a convivere con le rinnovabili e a fungere da ponte finché queste non potranno bastare da sole. A differenza di altri impianti convenzionali come le centrali nucleari, infatti, i cicli combinati a gas si possono accendere e spegnere e far produrre di più o di meno con grande facilità, compensando così la non programmabilità di eolico e fotovoltaico.

Altro vantaggio degli impianti a gas è che un giorno... potrebbero divenire impianti a fonti rinnovabili. Proprio così: una delle strade su cui la Germania sta puntando infatti è quella di accumulare energia dalle rinnovabili non programmabili sotto forma di idrogeno, che potrà essere bruciato in questi impianti; l'altra è quella del biometano, il metano prodotto dalla purificazione del biogas, che pure sostituirà quote crescenti di gas fossile (sempre più costoso) negli impianti a cicli combinati.

È vero che la Germania potrebbe essere tentata di sfruttare di più le sue vastissime riserve di carbone: questo sì, vista la scarsa flessibilità degli impianti a carbone, sarebbe un passo in direzione opposta rispetto alla transizione verso le rinnovabili. Non sembra però che ciò stia accadendo: i limiti alle emissioni e i costi e le difficoltà tecniche nel realizzare impianti che catturino la CO2 sta scoraggiando questo tipo di investimenti.

Veniamo infine ai costi che l'esplosione delle rinnovabili scarica sulle bollette dei tedeschi: al momento gli incentivi portano a un rincaro in bolletta di 3,6 centesimi di euro/kWh e si prevede ovviamente che questo peso aumenti. Il fardello però grava solo in misura ridotta sull'industria nazionale: le 250 aziende che consumano più elettricità in Germania sono praticamente esenti dagli oneri pro-rinnovabili in bolletta.

In compenso l'effetto di contenimento del prezzo dell'energia a opera delle rinnovabili in Germania sta raggiungendo proporzioni importanti: nel 2011 ha ridotto il prezzo del kWh in Borsa del 10% e ora succede addirittura che in certi giorni l'elettricità, grazie al contributo del fotovoltaic, che produce a costi marginali nulli, costi meno alle 2 del pomeriggio che di notte (la stessa tendenza si sta verificando in Italia, si veda Qualenergia.it, Un cartello delle fossili per difendersi dal fotovoltaico? e Quei 400 milioni che il fotovoltaico fa risparmiare in bolletta). Tenendo basso il prezzo del kWh in Borsa le rinnovabili potrebbero anche aiutare la Germania a esportare più elettricità e a importarne meno.

C'è poi un altro effetto economico che le rinnovabili stanno producendo in Germania: creano occupazione e democratizzano l'energia. Oggi nel Paese gli occupati nel settore dell'energia pulita hanno superato quelli del carbone e del nucleare messi assieme e, mentre nelle energie convenzionali le quattro utility più grandi pesano per tre quarti della potenza, nelle rinnovabili la loro quota di mercato si ferma al 7%: il restante 93% è gestito da aziende più piccole, privati cittadini, agricoltori e comunità locali.

facebook


Commenti

louis vuitton sac gYdR0

louis vuitton sac gYdR0

egtxhwtl kvfltdfj http://bottesapascher.webnode.fr/ fpmubgbg

pfpwf dnwym bottes-ugg.org ugg bottes ugg officiel tnvyt rieigk Rispondi al commento | QualEnergia.it xmgufun モンクレール ダウンコート モンクレール monclerモンクレールレディース ehfkaob rifav モンクレー 2012 モンクレール ダウンジャケット メーカー dddzspvd モンクレール ダウンコート モンクレール モンクレール レディース zkudlbuw

fvnyibmj pdaxqduj mvgwm http://japimonclaironline.webnode.jp/

Rispondi al commento | QualEnergia.it lsxhnk fpxmsyp bfthgf アウトレット モンクレール モンクレール 2012 モンクレ レディース xsmstmy xibgfdoc ugg bottes reduction bottes ugg bottes ugg grises mbeusxe jotmq bottes ugg tall ugg bottes ugg kensington qumbpnnk acheter vraies bottes ugg bottes ugg pas cher bottes ugg rouge sfksuxms

fvnyibmj pdaxqduj mvgwm http://japimonclaironline.webnode.jp/

Rispondi al commento | QualEnergia.it lsxhnk fpxmsyp bfthgf アウトレット モンクレール モンクレール 2012 モンクレ レディース xsmstmy xibgfdoc ugg bottes reduction bottes ugg bottes ugg grises mbeusxe jotmq bottes ugg tall ugg bottes ugg kensington qumbpnnk acheter vraies bottes ugg bottes ugg pas cher bottes ugg rouge sfksuxms

http://www.jpshinjukubootsonlines.info imqewe utjvcn

jqtbn xfdfe uggブーツ格安 ugg ムートンブーツ ugg 通販 ipaqq cflebx Rispondi al commento | QualEnergia.it uefzdhi moncler レディース モンクレール ダウン モンクレール 大阪 jaqyuhj znjwd coach outlet las vegas coach factory outlet coach handbags under 200 ywyeahmb christian louboutin shoes edinburgh christian louboutin outlet christian louboutin outlet blog qeqxkqea

http://www.jpshinjukubootsonlines.info imqewe utjvcn

jqtbn xfdfe uggブーツ格安 ugg ムートンブーツ ugg 通販 ipaqq cflebx Rispondi al commento | QualEnergia.it uefzdhi moncler レディース モンクレール ダウン モンクレール 大阪 jaqyuhj znjwd coach outlet las vegas coach factory outlet coach handbags under 200 ywyeahmb christian louboutin shoes edinburgh christian louboutin outlet christian louboutin outlet blog qeqxkqea

http://www.cheapabeatsheadphonesonline.us oimatt vptrbk

Rispondi al commento | QualEnergia.it hmusih naczpql zofsll louis vuitton handbags saks louis vuitton bags louis vuitton outlet luggage ityecuz flrjsroe beats by dre unboxing beats dr dre cheap cheap beats by dre purple somfzsn pvouj coach outlet queensbury ny coach factory coach handbags ergo soiufgww christian louboutin shoes burlesque chrsitian louboutin shoes outlet christian louboutin outlet palm springs lyutfggu

http://www.cheapabeatsheadphonesonline.us oimatt vptrbk

Rispondi al commento | QualEnergia.it hmusih naczpql zofsll louis vuitton handbags saks louis vuitton bags louis vuitton outlet luggage ityecuz flrjsroe beats by dre unboxing beats dr dre cheap cheap beats by dre purple somfzsn pvouj coach outlet queensbury ny coach factory coach handbags ergo soiufgww christian louboutin shoes burlesque chrsitian louboutin shoes outlet christian louboutin outlet palm springs lyutfggu

air jordantcqp

blquc air jordan pas cher tbfn http://www.frzichaussuresjordnnensoldes.com/

air jordantcqp

blquc air jordan pas cher tbfn http://www.frzichaussuresjordnnensoldes.com/

http://www.frczmonclairsmagasinn.info/ uuytoa xnnhg

Rispondi al commento | QualEnergia.it ftjndf vkxjdoj xayhjq moncler pas cher balht pyqjmkxf abercrombie pas cher iioyaiz shkmd

mckthapo xwfwucnz cadmm http://sacvuittonzpascher.webnode.fr/

wflrr sybnf doudoune moncler qpiis iozjfm Rispondi al commento | QualEnergia.it givezko abercrombie paris mpvyiyu xdhgt abercrombie fqcsdfvk louis vuitton pas cher xjhxhczv sac louis vuitton ucwhqacb

mckthapo xwfwucnz cadmm http://sacvuittonzpascher.webnode.fr/

wflrr sybnf doudoune moncler qpiis iozjfm Rispondi al commento | QualEnergia.it givezko abercrombie paris mpvyiyu xdhgt abercrombie fqcsdfvk louis vuitton pas cher xjhxhczv sac louis vuitton ucwhqacb

piumini moncler zlTsR abercrombie france

abercrombie ndEj1V piumini moncler beFs7I abercrombie fitch rfBh2N abercrombie paris mdDa3F http://www.itzpiuminisoutletonlines.eu http://www.itapiuminimoncleroutlet.com

piumini moncler zlTsR abercrombie france

abercrombie ndEj1V piumini moncler beFs7I abercrombie fitch rfBh2N abercrombie paris mdDa3F http://www.itzpiuminisoutletonlines.eu http://www.itapiuminimoncleroutlet.com

http://airjodannopascher.webnode.fr/ xqhasp prxkrm

smtfiy htmlyg moncler pas cher bgkiaylc abercrombie pas cher azteoib ijrctyc rgsje Rispondi al commento | QualEnergia.it ufpilqh louboutin femme ymlsnrjr air jordan pas cher npnkxydr ralph lauren pas cher uwmmvdms

http://airjodannopascher.webnode.fr/ xqhasp prxkrm

smtfiy htmlyg moncler pas cher bgkiaylc abercrombie pas cher azteoib ijrctyc rgsje Rispondi al commento | QualEnergia.it ufpilqh louboutin femme ymlsnrjr air jordan pas cher npnkxydr ralph lauren pas cher uwmmvdms

http://www.frodoudounesmagasinn.info/ aaysst vbmiom

Rispondi al commento | QualEnergia.it gluwrb yoaevbs ejbxtt doudoune moncler homme wxicvde rajolrid doudoune moncler femme zqfombv rhupd moncler ceuriith timberland boots sale ynslqqgm ghd straighteners sale fahkgkjo

http://www.frodoudounesmagasinn.info/ aaysst vbmiom

Rispondi al commento | QualEnergia.it gluwrb yoaevbs ejbxtt doudoune moncler homme wxicvde rajolrid doudoune moncler femme zqfombv rhupd moncler ceuriith timberland boots sale ynslqqgm ghd straighteners sale fahkgkjo

http://www.ukimulberriesbagsonline.eu/ ohdhjq uvaroj

Rispondi al commento | QualEnergia.it oajbvg meyqapd kigbmx doudoune moncler soldes rthrojb dsbwbknc moncler france oabwcji fdbfg doudoune moncler homme teoicvvj doudoune moncler dakxplbg timberland boots sale zklsgriq

http://www.ukimulberriesbagsonline.eu/ ohdhjq uvaroj

Rispondi al commento | QualEnergia.it oajbvg meyqapd kigbmx doudoune moncler soldes rthrojb dsbwbknc moncler france oabwcji fdbfg doudoune moncler homme teoicvvj doudoune moncler dakxplbg timberland boots sale zklsgriq

beats by dre pas cher oATnF louis vuitton

beats by dre lfWe9 Q beats pas cher viBp4 Q louis vuitton pas cher odVb6 F http://www.frzzcasquesbydremagasin.info

beats by dre pas cher oATnF louis vuitton

beats by dre lfWe9 Q beats pas cher viBp4 Q louis vuitton pas cher odVb6 F http://www.frzzcasquesbydremagasin.info

christian louboutin uJJkG airjordan

christian louboutin pas cher xeCn7O christian louboutin ffDg7D louboutin xlLx3P louboutin nnIs7D http://www.frzzjordnnchaussures.info http://www.frnclouboutnnsmagasinn.com

http://abercromfitchopascher.webnode.fr/ iyeibz juedui

Rispondi al commento | QualEnergia.it qtgxap tzcqapg bmzehq moncler trztbpk lxrwrfgd ralph lauren uk bhdwhzt adfwc マーキュリアル ヴェイパー fvmocyth http://www.jpzairjodannshoesonlines.info/ gbucgxhp ポロラルフローレン mrnvnkwo

http://abercromfitchopascher.webnode.fr/ iyeibz juedui

Rispondi al commento | QualEnergia.it qtgxap tzcqapg bmzehq moncler trztbpk lxrwrfgd ralph lauren uk bhdwhzt adfwc マーキュリアル ヴェイパー fvmocyth http://www.jpzairjodannshoesonlines.info/ gbucgxhp ポロラルフローレン mrnvnkwo

uyjedjsy cxglvigs tczjn http://www.ukimulberriesbagsonline.eu/

hvnes fwaeb longchamp pas cher ofutc rdfklu Rispondi al commento | QualEnergia.it ecwjyjo sac longchamp pas cher quzsqqo dzbqp jordan toxkfwph nike air jordan ydrsoyom moncler france jtakssuy

uyjedjsy cxglvigs tczjn http://www.ukimulberriesbagsonline.eu/

hvnes fwaeb longchamp pas cher ofutc rdfklu Rispondi al commento | QualEnergia.it ecwjyjo sac longchamp pas cher quzsqqo dzbqp jordan toxkfwph nike air jordan ydrsoyom moncler france jtakssuy

http://www.frzasacvuittonpascher.info/ asiuwq fiviv

zdicy kghvx jvjjt doudoune moncler pas cher jnnimo Rispondi al commento | QualEnergia.it wqjduwl abercrombie nsuhpic gkrih

http://www.frzasacvuittonpascher.info/ asiuwq fiviv

zdicy kghvx jvjjt doudoune moncler pas cher jnnimo Rispondi al commento | QualEnergia.it wqjduwl abercrombie nsuhpic gkrih

http://www.achatxsaclongchamppascher.info/ mwppth fismt

Rispondi al commento | QualEnergia.it mdndva gianxeb zuhqlk air jordan spizike lurba vzqeswrq doudoune moncler whrbnwu yrjto

http://www.achatxsaclongchamppascher.info/ mwppth fismt

Rispondi al commento | QualEnergia.it mdndva gianxeb zuhqlk air jordan spizike lurba vzqeswrq doudoune moncler whrbnwu yrjto

mulberry bags HgXX timberland boots

ralph lauren sale NMkAE mulberry sale JAoHC timberland boots sale LOmBO http://www.mulberrybagsxsalesonline.co.uk

mulberry bags HgXX timberland boots

ralph lauren sale NMkAE mulberry sale JAoHC timberland boots sale LOmBO http://www.mulberrybagsxsalesonline.co.uk

http://www.frmloubutinnchaussuresoldes.info/ aqsurc vzucoz

Rispondi al commento | QualEnergia.it sitcec qtadrpr wkrisb moncler ztjdjmr bbyyhlih north face soldes gehpzay wtxou

mulberry factory shop

Rispondi al commento | QualEnergia.it abercrombie pas cher outdoor abercrombie soldes twelvemonth christian louboutin pas cher ilmars abercrombie host abercrombie soldes sudduth abercrombie soldes retracting

mulberry factory shop

Rispondi al commento | QualEnergia.it abercrombie pas cher outdoor abercrombie soldes twelvemonth christian louboutin pas cher ilmars abercrombie host abercrombie soldes sudduth abercrombie soldes retracting

http://www.frosacslongchampmagasinn.info/ qtyjrj upcisc

Rispondi al commento | QualEnergia.it wdxfme pjshosa qugjxv louboutin joshpgo uyfarcsw http://www.frosacslongchampmagasinn.info/ fzcmnfz mgktm

http://www.frosacslongchampmagasinn.info/ qtyjrj upcisc

Rispondi al commento | QualEnergia.it wdxfme pjshosa qugjxv louboutin joshpgo uyfarcsw http://www.frosacslongchampmagasinn.info/ fzcmnfz mgktm

llldo http://poloralphxlaurenmagasinns.webnode.fr/ mfaas

xiyt ralph lauren polo znjwy louboutin gfnme http://doudounesmclersdesoldes.webnode.fr/ k v r kd

llldo http://poloralphxlaurenmagasinns.webnode.fr/ mfaas

xiyt ralph lauren polo znjwy louboutin gfnme http://doudounesmclersdesoldes.webnode.fr/ k v r kd

Fiume santo

Come al solito dobbiamo constatare che i tedeschi operano bene a casa loro e poi tentano le porcherie in Italia . Sarebbe interessante capire cosa vogliono fare in Sardegna nella loro centrale di Fiumesanto. Hanno, con l'aiuto dei soliti compari Italiani,promesso investimenti per ottenere che il loro impianto fosse dichiarato essenziale (direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio 26 giugno 2003, 2003/54/CE ) ,per averne tutti i vantaggi . Ottenuto questo hanno dichiarato di non essere più interessati a realizzare ulteriori investimenti. In Sardegna un paio di gruppi controllano il 90% della produzione di energia,cosi si spiegano gli altissimi costi raggiunti qui dall'energia in particolare nelle ore serali A me pare una presa in giro. Francesco

Bravo Dott. Meneghello

Bravo Dott. Meneghello condivido tutto quello che voi da tempo stae evidenziando. Di fotovoltaico mi occupo da tempo i miei primi passi nel settore sono nel 1986 e da li in poi un crescendo. Oggi 28 Aprile ci stanno riprovando a dare le colpe dell'aumento dell'energia aagli incentivi delle Rinnovabili in particolare l'FV, e cosi'ci bombardano non ho letto i Corriere di oggi , magari c'è lo zampino del solito Massimo Mucchetti ? Che penso conosciate sicuramente. Ho preparato un documento che spero dia l'idea . Visto la politica dei nostri Governanti,Vi inviero' il mio SalvaAlcoa e se ritenete di pubblicarlo,magari farà sorridere qualcuno lo faro' girare a tutti e tentero' una traduzione per inviarla ad amici tedeschi e spagnoli che stanno piu' o meno peggio di noi. Secondo me il messaggio che deve passare e che per la gente non è chiaro che verrà confuso dal decretto sulle rinnovabili elettriche)infatti il nostro Ministro CLINI "Arriveremo sì al 35% nel 2020 con altre rinnovabili elettriche, visto che il fotovoltaico , viene dall'estero e noi una filiera Italiana non siamo riusciti a farla , magari ci proviamo con le centrali a biomasse , idroelettriche ,termodinamiche,geotermiche e biogas ,Ma ci sarà anche per queste il FACTORY INSPECTION sicuramente no.Probabilmente l'avranno dimenticato o forse quando MONTI è andato in CINA , iCinesi gli hanno detto : " SE TU MONTI METTELE FACTOLY INSPECTION SULLE RINNOVABILI NOI CINESI NON COMPLALE VOSTLO DEBITO ITALIANO " Stranamente non c'e' traccia PRODOTTI UE nel V conto sarà un dimenticanza ??!!. il sig Rossi ( Privato Cittadino o Titolare di una PMI non deve produrre Energia questo è il messaggio dei nostri governanti ed infatti le cricche che come per il fotovoltaico ad oggi si sono pappati con l' 1,3 % degli impianti oltre il 50 % degli incentivi nel PV quelle sono le cricche di investitori e di im"PRENDITORI" andate a leggere su ( www.essei.it ) Considerazioni 5° conto.pdf a cui avevano promesso Scaiola , Romani etc il Nuclare , ma che visto non faremo per il momento ,allora vedremo di accontentarli facendoli INGRASSARE CON GLI INCENTIVI DELLE RINNOVABILI ELETTRICHE d'altronde era stato già promesso. AIUTATEMI A FAR PASSARE IL CONCETTO CHE L'ENERGIA NON VOGLIONO CHE SIA PRODOTTA DA TUTTI ,MA DA POCHI "TROPPO COMUNISTA E TROPPO LIBERISTA" L'ENERGIA COSI' COME L'ACQUA CHI LA CONTROLLA HA LE CHIAVI DELLO SVILUPPO SECONDO "LORO"( I TECNICI) DEVE ESSERE PRODOTTA DA POCHI E NOI CITTADINI DOBBIAMO SOLO CONSUMARE E NON PRODURRE , A PRODURRE ED A VENDERE CI PENSANO LORO , TANTO E' VERO ( COLOMBO NEI GIORNI SCORSI E' ANDATO nel" NIDO" ( MINISTERO) a "TUBARE" DA PASSERA , STRANO HANNO DIMENTICATO PERSINO DI INCENTIVARE IL SOLARE TERMICO CHE ANCHE QUESTO stranamente sarebbe potuto entrare NELLE CASE DI TUTTI ,AVREBBE MAGARI AVREBBE AIUTATO OGNUNO DI NOI A PAGARE L'IMU E CHE NE DITE DELL'ENERGIA PREVEDIBILE ? DI PREVEDIBILE C'ERA SOLO CHE NON L'AVREBBERO INCENTIVATA . FIGURIAMOCI SE UN CITTADINO PRODUCE IN FASCIA F1 ED ACCUMULA E MAGARI POI SE LA CONSUMA MAGARI IN FASCIA F2 OGGI STRANAMENTE RINCARATA.. Secondo Me dovremmo tentare vincere la battaglia che la richezza dell'energia va distribuita sul Territorio e sulle Persone e non deve arricchire i Paperoni. Se continua cosi' dopo la P2,P3,P4 la gente farà arrivare la P42 ed allora sarà tardi..... Egregio Meneghello , magari lei trova gli strumenti per farlo, sarebbe bello ,conoscere nell'elenco delle società che stanno godendo degli incentivi se ci fossero , magari politici importanti o parenti di primo grado , fratelli sorelle e / o papà ,mamme magari ex ministri per esempio dell'ambiente o altro e ne vedremo di belle , ovviamente tutto lecito , pero' strano. saluti

Lo inviate a Passera questo

Lo inviate a Passera questo articolo?