Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

FRI-EL Green Power inaugura due nuovi impianti a biogas in Lombardia

La società ha realizzato in Lombardia 2 impianti a biogas da 1 MW ciascuno a Sermide (MN) e Dairago (MI). Forniranno energia per il fabbisogno di 4000 famiglie grazie ad un project financing di di circa 9,4 milioni di euro. FRI-EL Green Power ha attualmente in funzione in Italia 13 impianti a biogas.

FRI-EL Green Power, società italiana che opera nel settore della produzione e vendita di energia elettrica da fonti rinnovabili, ha inaugurato gli impianti a biogas a Sermide (MN) e a Dairago (MI). In totale sono 4 gli impianti funzionanti in Lombardia, insieme a quelli di Gropello Cairoli e Mortara, entrambi in provincia di Pavia. FRI-EL Green Power ha 13 impianti a biogas operativi in tutta Italia, a cui se ne aggiungono 3 in fase di costruzione e 7 in fase di sviluppo.

La produzione di energia rinnovabile degli impianti di Dairago e Sermide proviene dalla fermentazione anaerobica di colture dedicate, acquisite dal territorio, favorendo in tal modo lo sviluppo dell’economia locale, rilanciando l’agricoltura e la creazione occupazionale.
Entrambi gli impianti hanno una potenza elettrica nominale installata pari a 1 MW ciascuno. L’energia prodotta sarà in grado di coprire il fabbisogno annuo di circa 4.000 famiglie, evitando l'emissione in atmosfera di circa 9.000 tonnellate di CO2. FRI-EL Green Power pone grande attenzione all’inserimento degli impianti nel rispetto dell’ambiente circostante, apportando accorgimenti estetici al fine di mitigarne l’impatto visivo.

L’impianto di Sermide ha ottenuto un project financing per 4,5 milioni di euro ed è stato finanziato da Banca Popolare di Vicenza e Banca dell’Artigianato e dell’Industria. L’impianto di Dairago ha ottenuto un project financing per 4,9 milioni di euro ed è stato finanziato da Banca Popolare di Milano.
“Abbiamo deciso di investire nel settore del biogas - commenta Josef Gostner, Amministratore Delegato del Gruppo FRI-EL - con impianti tecnologicamente all’avanguardia a livello mondiale, che permettono di dare benefici tanto alla nostra Società quanto al territorio. I due impianti FRI-EL di Sermide e Dairago sono un esempio della nostra politica industriale che predilige il dialogo con il territorio circostante.”

 

facebook